Ultima modifica: 13 Marzo 2019
ITET SALVEMINI - MOLFETTA > News > Avvio del modulo “EUROPEAN CITIZEN TRAVEL CARD”

Avvio del modulo “EUROPEAN CITIZEN TRAVEL CARD”

Nell’ambito del progetto PON “L’Europa chiama: i giovani rispondono” il prossimo 22 marzo  prenderà l’avvio del modulo “European citizen travel card” che vedrà 20 studenti delle classi terminali del turismo e del settore RIM, impegnati  nell’approfondire la dimensione dell’Europa legata al turismo .

Il concetto di cittadinanza europea si concretizza con l’acquisizione di diritti consolidati quali, per esempio, la tutela dei consumatori e dei passeggeri, la mancanza di dazi doganali e la libera circolazione di uomini e prodotti nello spazio di Shengen. E’ indubbio che tale cittadinanza si consolida attraverso esperienze di mobilità trasnazionale che permettono ai viaggiatori di sperimentare la dimensione e le potenzialità dell’essere cittadino europeo. Tali diritti sono il frutto di un iter legislativo e democratico assai complesso che coinvolge non solo i singoli Stati, ma le Regioni, le città e i cittadini.

Pertanto, in stretto collegamento con il modulo di mobilità trasnazionale, l’esperienza formativa progettata intende avvicinare gli studenti e le studentesse dell’ITET “G. Salvemini” alle procedure decisionali dell’UE attraverso laboratori esperienziali e giochi di ruolo riferiti all’azione del Comitato Europeo delle Regioni. Comprendere e sperimentare il modus operandi del CdR permetterà agli studenti di acquisire la consapevolezza che l’Europa è il frutto di un percorso comune e condiviso che mira ad integrare e unire piuttosto che a disaggregare. Il modulo “European citizen travel card” consisterà nel simulare il processo di elaborazione di un parere del CdR in merito alle possibilità di creare una carta europea del turista che permetta ai giovani cittadini europei di viaggiare fruendo di benefit per i mezzi di trasporto e per i musei europei.

 

Lascia un commento

Devi fare il log in per inserire un commento.




Link vai su