Ultima modifica: 20 ottobre 2015
ITET SALVEMINI - MOLFETTA > Cenni storici

Cenni storici

La scuola prende il nome dallo storico molfettese Gaetano Salvemini a cui ha dedicato nel 50° anniversario della sua morte una settimana di studi sulla sua vita e sulle sue opere.

L’ istituto nasce nel 1949 come Tecnico Commerciale annesso all ITC “G. Cesare”  di Bari, diventa autonomo nel 1961, la scuola  si ingrandisce , il ragioniere riesce bene ad inserirsi nel mondo del lavoro , ma nel frattempo prende piede anche la figura del geometra e nell’ anno scolastico 1987/88 viene istituito il corso geometra.

Nell’anno scolastico  1996/97  il corso commerciale diventa indirizzo giuridico economico aziendale IGEA  con una figura professionale attenta alla imprenditoria aziendale, ma anche al geometra vengono richieste specifiche competenze sul lavoro per cui viene introdotto il progetto CINQUE.

La necessita’ sempre più frequente di acquisire un titolo di studio induce prima  l’ avvio di un corso per studenti lavoratori e nell’ anno scolastico 1998/99 viene istituito il progetto serale SIRIO con uno specifico piano di studi sia per il commerciale sia per i geometri.

Con l’ autonomia e l’ ampliamento dell’ offerta formativa nel 2001 viene introdotta alla fine del secondo anno del  corso igea la specializzazione informatica  MERCURIO , le competenze aziendali si arricchiscono di quelle di programmazione.

Sempre nello stesso anno scolastico parte anche il corso ITER con un piano di studi rivolto alla imprenditoria turistica e alle lingue straniere.

Varie le innovazioni didattiche effettuate nel corso degli anni per rendere i piani di studi più completi in particolare l’introduzione della storia dell’ arte e della architettura nel corso geometri  e la compresenza tra inglese e informatica nel mercurio.




Link vai su