Ultima modifica: 17 Aprile 2019
ITET SALVEMINI - MOLFETTA > Circolari > Circolare n. 273 viaggio d’istruzione a Taranto

Circolare n. 273 viaggio d’istruzione a Taranto

LOGO_itetscontornato

ANNO SCOLASTICO 2018-19

 

CIRCOLARE  DEL  DIRIGENTE  SCOLASTICO

N.  273  DEL 16/04/2019

Oggetto: viaggio d’istruzione a Taranto

Prot.n. 4288/02.05.01

Agli studenti

ai genitori

delle classi prime 

Con la presente si invitano gli studenti delle classi prime, entro e non oltre il giorno 17 aprile, a versare la quota di acconto per la visita d’istruzione a Taranto, che si terrà nel mese di Maggio, per un importo pari a 20€ sul c.c. Postale n.15956709 intestato a ITET Salvemini – (nome dello studente e causale “viaggio d’istruzione Taranto”). Il prezzo del viaggio d’istruzione sarà di circa 20€ ma, qualora non si raggiunga il numero minimo di partecipanti per autobus, potrà subire lievi modifiche. Il programma allegato è indicativo e soggetto ad eventuali variazioni.

Si ricorda inoltre, che in caso di rinuncia, non potranno essere restituite le somme relative ai servizi già acquistati dall’agenzia viaggi; la somma anticipata sarà invece restituita, qualora non siano raggiunti i numeri minimi di partecipazione(metà della classe più uno) o non ci sia la disponibilità di un docente accompagnatore.

                                                                            TARANTO il museo il castello e i 2 mari

 1 giorno

Raduno al mattino presso la sede dell’Istituto, sistemazione in BUS GT riservato e partenza per Taranto. Pranzo al sacco fornito dalle famiglie. 

Visita guidata della città

Piazza Castello: accoglienza e spiegazione sulla Città vecchia di Taranto, il Mar Grande

e il Mar Piccolo, le isole

Colonne doriche: la città greca e romana

 piazzetta sant’Egidio: l’Alto medioevo: la città bizantina con gli interventi bizantini sul

fronte del Mar Piccolo

 Il Basso Medioevo: la Cattedrale dai Bizantini ai Normanni e la nascita del Principato

di Taranto (1089)

  gli ipogei con il frantoio, la cisterna, le attività lavorative

 scorci della città bizantina e araba

  chiesa di san Domenico: il periodo angioino, dal romanico al gotico

  il palazzo dell’ università dagli Angioini alla Gendarmeria napoleonica

 Il Castello luogo del testamento di Federico 2° (periodo svevo) e del

matrimonio di Maria D’Enghien (periodo dei Del Balzo-Orsini) e la fine del Principato di

Taranto (1463) e del Medioevo

Ingresso e visita guidata al Castello Aragonese

Giro in motonave dei due mari

partenza da Taranto e rientro a Molfetta

                                                                                                                            IL DIRIGENTE SCOLASTICO     

                                                                                                    F.to prof.Sabino Lafasciano

Firma sostituita dall’indicazione a stampa del soggetto responsabile, ai  sensi dell’art. 3, co. 2, del D.Lgs. 39/93




Link vai su